Recuperatore di calore entalpico SAF E7

RECUPERATORE DI CALORE ENTALPICO SAF E7

Durante il funzionamento invernale recuperano parte dell’energia, contenuta nell’aria di rinnovo espulsa dagli ambienti, che diversamente andrebbe dispersa nell’atmosfera, utilizzandola per pre-riscaldare l’aria in entrata dall’esterno.
Durante il funzionamento estivo, lo scambio risulta maggiormente efficace nei climi più caldi, dove l’aria fresca espulsa è utilizzata per pre-raffreddare l’aria in entrata dall’esterno.
Il recupero dell’energia dispersa implica la riduzione del fabbisogno termico dei locali dell’edificio e quindi la possibilità di scegliere un impianto di riscaldamento e di climatizzazione di taglia inferiore, con conseguente diminuzione delle emissioni nocive e sensibili risparmi a lungo termine sull’energia consumata e sui costi dell’impianto